Ostriche vodka e caviale

Ostriche vodka e caviale

C’è stata una stagione, più o meno 50 anni fa, nella quale sono prepotentemente entrati nella cucina italiana ingredienti poco usuali, di matrice nordica. In particolare la vodka, distillato di cereali tradizionale per l’area polacca e russa, aveva trovato più d’una applicazione alle nostre latitudini. Dopo un lungo periodo di oblio, Gionata la ripropone in un piatto semplice quanto intrigante.

Ingredienti

4 ostriche

100 ml di vodka,

gr di agar agar

1 foglio di colla di pesce

acqua qb

caviale qb

ostriche_vodka

Preparazione

Far bollire vodka, agar agar e acqua, unire la colla di pesce e far riposare in frigo per 6 ore. Frullare il tutto, aprire le ostriche disporle sulla gelatina morbida e coprire di caviale.